APICOLTURA TRE COLLI
Situazione apistica Luglio 2023 | Apicoltura Tre Colli
Ricetta cipolle caramellate al miele
Ricetta, Cipolle caramellate al miele, Aceto di miele
18159
post-template-default,single,single-post,postid-18159,single-format-standard,theme-bridge,bridge-core-3.1.4,qode-quick-links-2.1,woocommerce-no-js,qode-page-transition-enabled,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,side_menu_slide_with_content,width_470,columns-4,qode-theme-ver-30.3,qode-theme-bridge,disabled_footer_bottom,wpb-js-composer js-comp-ver-7.5,vc_responsive

Situazione apistica Luglio 2023

Come stanno le api?

La stagione apistica che va dalla primavera all’estate è iniziata con una piovosità superiore alla media degli anni scorsi, questo ha incrementato le riserve idriche del terreno ed ha consentito alle piante, specie quelle arboree, di superare bene gli stress idrici del periodo estivo.

Le alte temperature di luglio non hanno disturbato le api, che riescono a mantenere la temperatura all’interno dell’alveare ad un livello ottimale per la covata nascente.

La buona gestione da parte dell’apicoltore, eseguita livellando la forza delle famiglie all’inizio della primavera e con i trattamenti anti varroa hanno prodotto ottimi risultati sia nella “raccolta” di miele da parte delle api che nella salute delle famiglie.

Covata compatta e numerosa, sintomo di famiglia forte, con basso livello di infestazione di varroa o altre patologie

Dott. Massimo Mirabile Agronomo
titolare di Apicoltura Tre Colli