APICOLTURA TRE COLLI
Instagram stream
I vantaggi del Polline fresco | Apicoltura Tre Colli
Alici al forno profumate all'Aceto di Miele
Alici, Aceto di Miele
17389
post-template-default,single,single-post,postid-17389,single-format-standard,bridge-core-1.0.5,qode-news-1.0.2,qode-quick-links-1.0,woocommerce-no-js,ajax_fade,page_not_loaded,,side_menu_slide_with_content,width_470,columns-4,qode-theme-ver-18.2.1,qode-theme-bridge,disabled_footer_bottom,wpb-js-composer js-comp-ver-5.7,vc_responsive
 

I vantaggi del Polline fresco

I vantaggi del Polline fresco

AZIONI E CARATTERISTICHE NUTRIZIONALI DEL POLLINE FRESCO

Quando è fresco, il polline è un alimento molto completo. Associato a una dieta normale, può prevenire e / o aiutare a colmare alcune deficienze di micronutrienti e combattere la comparsa di molte patologie. Il consumo regolare di polline fresco congelato aiuta il corretto funzionamento di molte funzioni organiche.

RINNOVARE L’ENERGIA

Grazie alla sua concentrazione di proteine ​​vegetali, fibre, vitamine, minerali e oligoelementi, il polline contribuisce alla riduzione della fatica, stimola le difese e migliora la resistenza.

I pollini freschi hanno un contenuto proteico tra il 15 e il 35% a seconda della loro origine botanica, un contenuto più elevato rispetto a tutte le fonti vegetali e persino ad alcune fonti animali come le uova. Queste proteine ​​sono di ottima qualità con concentrazioni di aminoacidi essenziali molto interessanti: stimolatore della sintesi proteica, modulatore dello stato infiammatorio, miglioramento dello stato della mucosa intestinale …

REGOLAZIONE DELLA FUNZIONE INTESTINALE

I fermenti lattici del polline fresco congelato, associati alle fibre, aiutano a ripristinare una flora intestinale di qualità, consentendo un migliore assorbimento di macro e micronutrienti dalla nostra dieta.

Il polline è un alimento ricco di fibre, una maggioranza insolubile, che rappresenta quasi il 50% della dose giornaliera raccomandata (RDA). È ampiamente riconosciuto che la fibra alimentare aiuta a migliorare lo stato funzionale del sistema intestinale. D’altra parte, il polline – solo quando è fresco – ha una grande quantità di fermenti lattici specifici dell’ape che contribuiscono al miglioramento della flora intestinale (effetto probiotico).

DIFESE NATURALI

La nostra mucosa intestinale si concentra intorno al 60-70% del sistema immunitario, pronto ad affrontare le
aggressioni legate ai patogeni trasportati dal nostro cibo. Pertanto, il miglioramento del sistema digestivo porta a un miglioramento delle difese naturali. Riequilibrando e rafforzando la flora intestinale, il polline congelato fresco contribuisce al normale funzionamento del sistema immunitario.

I pollini freschi hanno un ottimo rapporto potassio / sodio (tra 14 e 18). Questo aspetto conferisce loro un elevato potenziale alcalinizzante, molto utile nella lotta contro la demineralizzazione. Il polline contiene anche fitosteroli: molecole ampiamente note utilizzate per limitare l’assorbimento del colesterolo e combattere l’ipercolesterolemia, un fattore di rischio per le malattie cardiovascolari.

antiossidante

Una delle teorie dell’invecchiamento cellulare è l’eccesso di radicali liberi nel corpo che alterano i macronutrienti come proteine, lipidi o DNA, contribuendo così alla loro degenerazione. Con l’età, la produzione radicale aumenta e, al contrario, diminuiscono le difese antiossidanti.

I pollini, specialmente se freschi, sono ricchi di vitamine e altre molecole antiossidanti, minerali e oligoelementi (vitamine C ed E, polifenoli e carotenoidi). Ottengono i più alti valori di potere antiossidante in vitro (TEST ORAC * per il polline di castagne 10 volte superiore rispetto all’uva, ad esempio).

DSC_0337_1613_1080