APICOLTURA TRE COLLI
Instagram stream
Il polline fresco di Apicoltura Tre Colli
Polline fresco per il controllo del peso corporeo
Polline fresco, Valgraziosa Calci Pisa
16529
post-template-default,single,single-post,postid-16529,single-format-standard,bridge-core-1.0.5,qode-news-1.0.2,qode-quick-links-1.0,woocommerce-no-js,ajax_fade,page_not_loaded,,side_menu_slide_with_content,width_470,columns-4,qode-theme-ver-18.1,qode-theme-bridge,disabled_footer_bottom,wpb-js-composer js-comp-ver-5.7,vc_responsive
 

Il polline per il controllo del peso

Il polline per il controllo del peso

Polline per il controllo del peso

Alcuni rinomati nutrizionisti americani raccomandano il polline d’api nelle diete per il controllo del peso. Questo per la sua capacità di correggere possibili squilibri chimici nel metabolismo, coinvolti sia nell’ aumento che nella perdita anomale di peso. Un super-alimento completo che ha poche calorie.

Polline d’api per dimagrire. Anche se non è un brucia grassi, come erroneamente alcuni lo definiscono, il polline crudo può essere un valido supporto per il controllo del peso. Ecco 3 vantaggi che ti può dare:

  • Aumenta l’energia e livelli di resistenza – aspetto importante per sostenere un piano di attività fisica mirato alla perdita del tessuto adiposo
  • Sostiene il metabolismo per eliminare il tessuto grasso grazie alla lecitina (presente in quantità importanti). Insieme con lo sport può contribuire alla crescita della massa magra grazie al apporto proteico.
  • Riduce gli attacchi di “fame”, presenti nelle classiche diete ipocaloriche.

Il Polline aumenta il senso di sazietà

Il suo contenuto naturale di fenilalanina aziona come un inibitore dello stimolo della fame, aumentando il senso di sazietà. Fenilalanina è un aminoacido essenziale di cui l’organismo ha bisogno per evitare i classici attacchi di “fame” incontrollata. Aziona sull’ ipotalamo, il centro di controllo che fornisce appunto i segnali sulla fame e senso di sazietà.

Il farmaco sintetico che si trova invece in molti prodotti per dimagrire è solo un “cugino” della fenilalanina, un composto chimico creato in laboratorio e chiamato fenilpropanolamina. Questa sostanza sopprime in modo artificiale l’appetito sempre, quando sei in sovrappeso, magro o normopeso. Fenilpropanolamina è anche un ingrediente comune di molti decongestionanti nasali (utilizzati in caso di raffredore, rinite allergica e sinusite). Ecco perchè uno degli effetti collaterali di questi farmaci è proprio la perdita di appetito…

Per i gravi effetti collaterali che può provocare, negli ultimi anni i prodotti che contengono questa sostanza sono obbligati a riportare sulle etichette le controindicazioni che può avere soprattutto per persone con alcune patologie come problemi di tiroide e pressione alta.

Quindi ai soliti integratori e farmaci per dimagrire preferire il polline d’api crudo è un’alternativa più sana e meno costosa!

Articolo originale su Honeyland Magazine