APICOLTURA TRE COLLI
Instagram stream
Controllo sciamatura | Apicoltura Tre Colli
Controllo sciamatura Apicoltura Tre Colli
16330
post-template-default,single,single-post,postid-16330,single-format-standard,bridge-core-1.0.5,qode-news-1.0.2,qode-quick-links-1.0,woocommerce-no-js,ajax_fade,page_not_loaded,,side_menu_slide_with_content,width_470,columns-4,qode-theme-ver-18.2.1,qode-theme-bridge,disabled_footer_bottom,wpb-js-composer js-comp-ver-5.7,vc_responsive
 

Controllo sciamatura

Controllo sciamatura

Aprile è il mese dove si ha il picco di sciamatura delle famiglie. E’ importante visitare l’apiario almeno ogni 3 giorni.

Se si notano celle reali costruite e si ha la contemporanea presenza dell’ape regina bisogna intervenire rimuovendo le celle reali.

Questo evento può essere un’opportunità per rinnovare i fogli cerei, togliendo un favo di covata vecchio dalle famiglie troppo forti che tendono a sciamare e andare a costituire un nuovo nucleo in un apposito portasciami. In inverno quando la popolazione delle api si riduce e il vecchio foglio cereo verrà abbandonato si procede alla rimozione e distruzione del foglio.